EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Sorianello: ucciso Domenico Ciconte

 Domenico Ciconte, imprenditore di 63 anni, titolare di una ditta di legname, e’ stato uccisoin un agguato a Sorianello, un centro del Vibonese.

L’agguato di cui è rimasto vittima Domenico Ciconte  e’ stato compiuto da una persona armata di fucile sembra infatti che  Ciconte fosse davanti la sua abitazione che  parlava con un operaio. L’operaio era  a bordo di un trattore


. Le indagini vengono svolte dalla polizia, che sta valutando la possibile matrice mafiosa dell’omicidio. Ciconte aveva precedenti penali.

Domenico Ciconte, sembra  avesse dei precedenti risalenti a diversi anni fa per reato associativo, così riporta ADNK.

La scorsa settimana nella vicina Gerocarne era stato ucciso Antonino Zupo, pregiudicato agli arresti domiciliari. E’ ancora presto, sostengono gli investigatori della squadra mobile di Vibo Valentia, per stabilire con esattezza se i due episodi siano collegati.

About the author

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com