Scienze e Tecnologia

Tetti fotovoltaici nuovi impianti in Abruzzo e Molise

Tetti fotovoltaici nuovi impianti in Abruzzo e Molise
Foto d’archivio

Sei i nuovi impianti “rooftop” messi in esercizio da EGP in Abruzzo e Molise, per una capacità installata di circa 4 MW, mentre ESSE – la joint venture paritetica tra EGP e Sharp – avvia in Campania due impianti per 1,5 MW, sempre su tetto
Grazie all’entrata in esercizio dei sei nuovi impianti, la capacità installata totale di EGP nel solare sale a oltre 140 MW

Enel Green Power consolida la sua posizione sul mercato fotovoltaico in Italia con l’entrata in esercizio di sei nuovi impianti su tetto situati tra Abruzzo e Molise, mentre Esse – la joint venture paritetica con Sharp – ne avvia due in Campania. Grazie all’entrata in esercizio dei nuovi impianti la capacità installata totale di EGP nel solare sale a oltre 140 MW.

I quattro impianti di Termoli, in provincia di Campobasso in Molise, hanno una capacità installata totale di oltre 2,3 MW, mentre quello di Casoli, in provincia di Chieti, e quello di Nocciano in provincia di Pescara, entrambi in Abruzzo, hanno una capacità installata totale di 1,5 MW circa.
5 preventivi fotovoltaico gratis
L’entrata in esercizio di questi nuovi impianti su tetti di capannoni industriali che, a regime, produrranno più di 4,5 milioni di kWh, eviterà l’emissione in atmosfera di oltre 2.300 tonnellate di CO2 all’anno.

ESSE – la joint venture paritetica tra EGP e Sharp per lo sviluppo del fotovoltaico nell’area del Mediterraneo – ha messo in esercizio due impianti per complessivi 1,5 MW circa di capacità installata. Si tratta degli impianti di Colbuccaro (Acerra 2) e Montegranaro (Acerra 1) entrambi in Campania. Gli impianti realizzati sui tetti di 8 capannoni agricoli, produrranno annualmente più di 1,8 milioni di kWh, evitando così l’emissione in atmosfera di oltre 900 tonnellate di CO2 all’anno. Gli impianti sono stati realizzati utilizzando i moduli a film sottile prodotti dalla fabbrica catanese della 3Sun, la joint venture paritetica tra Enel Green Power, Sharp e STMicroelectronics.
Con l’entrata in esercizio dei due nuovi impianti, la capacità installata dalla jv sale a oltre 20 MW.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close