Italia

Torino: agguato in via Alagna, ucciso Domenico Galea

Torino, un agguato per strada. Ucciso un uomo di 64 anni di origine calabrese.

Il morto è  Domenico Galea.

Probabilmente dietro l’uccisione c’è la criminalità organizzata, infatti Galea era noto alle forze dell’ordine per   precedenti penali per droga.

Galea è stato ucciso con con quattro colpi di pistola da un killer.

Il fatto è avvenuto in via Alagna pochi metri dall’abitazione di Galea, nel  quartiere Borgo Vittoria, zona semicentrale di Torino.

L’agguato è avvenutootto il ponteggio di un palazzo, a pochi metri da un cassonetto dell’immondizia.

Il fatto sarebbe accaduto , intorno alle 20,30. A dare l’allarme sono stati i vicini di casa che hanno sentito i colpi e hanno poi visto il corpo in strada. Alcuni testimoni, riferiscono i carabinieri di Torino, parlano di un uomo sceso da un’auto e poi subito ripartito dopo aver sparato. Ma le prime informazioni sono ancora al vaglio degli inquirenti. I carabinieri parlano tuttavia di una vera e propria esecuzione come non se ne ricordano negli ultimi anni nel capoluogo piemontese.

Del caso si occupa il pm Paola Stupino intervenuta sul luogo del delitto.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close