EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Trivento: la misteriosa scomparsa in Africa di Peppino Carosello

Trivento: la misteriosa scomparsa in Africa di Peppino Carosello

foto d’archivio

Una storia tragica ed incredibile, un uomo scomparso in Africa viene trovato e subito dopo muore. Accade a Peppino Carosella, 71 anni di Trivento.

Peppino Carosello lascia il  Molise decenni fa e nel ‘91 si perdono le sue tracce in Sudafrica.
Peppino Carosello vaga in Africa per 20 anni quando i suoi ricordi tornano alla mente perchè vede un camion con la scritta “Trivento” sulla fiancata.
Riesce a fare alcune pratiche per ritornare in Italia ma muorela notte scorsa in un ospedale della capitale sudafricana.
La storia di Peppino Carosello ha qualcosa di misterioso, dal 1991 di Peppino nessuna notizia, sparisce, nessuna comunicazione nè con la famiglia nè con l’amico Luigi D’Ovidio, originario di Trivento che vive  in Sudafrica dove aveva costruito un piccolo impero operante nel settore dei motori e delle auto. Luigi D’Ovidio aveva tentato ogni mossa per trovare l’amico ma Peppino era sparito.
Poi a novembre Peppino ormai anziano vede un camion, uno d quelli della ditta di Luigi d’Ovidio, alla memoria riaffiora qualcosa Trivento è il suo paese.  Sotto un indirizzo, quello della ditta di proprietà dell’amico Luigi D’Ovidio.
Qualcosa scatta nella mente e Peppino immediatamente si presenta alla porta dell’azienda di D’Ovidio.
Peppino racconta il vagabondaggio per l’Africa ed intanto D’Ovidio lo accoglie e prepara insieme i documenti.
Peppino è morto però prima di rientrare in Italia.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com