Italia

Udine Rave party Soccorsa una 19enne in coma etilico

Una ragazza di 19 anni, originaria di Monfalcone, ieri sera e’ stata trovata priva di sensi, in coma etilico.


La giovane  partecipava ad un rave party improvvisato nell’area ex camping La Tunella a Oleis di Manzano. Soccorsa, è stata accompagnata in ospedale a Udine  dove si trova ancora ricoverata in osservazione.

La festa è stata interrotta, poco dopo la mezzanotte, dalla polizia che ha identificato circa sessanta giovani, molti dei quali minorenni, che si erano radunati sul posto raccogliendo inviti lanciati via Facebook.

L’organizzatore, di 33 anni, di Buttrio, verra’ denunciato per manifestazione abusiva. Intanto proseguono le indagini della polizia.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close