ItaliaSocietà

Arnasco Presentato il libro dello chef Nappi

Arnasco – Uno dei più apprezzati chef della Liguria, l’alassino Leonardo Nappi, ha presentato il suo ultimo impegno letterario: “ Il verso della vita”.


A presentarlo il sindaco di Arnasco Alfredino Gallizia ed il giornalista Adalberto Guzzinati.

Nappi, che è uno dei più noti cuochi della Riviera di Ponente e per molti anni docente di cucina presso l’Istituto alberghiero “ Giancardi” di Alassio, ha dato alle stampe un terzo volume ( il primo nel 2007 era dedicato alla Ristorazione nel mondo globalizzato, il secondo, del 2010 era intitolato “ il Mio Mondo”) nel quale ha sintetizzato in una ottantina di componimenti poetici le tematiche che hanno contraddistinto la sua esistenza: “ Si tratta- ha detto in occasione della presentazione il giornalista e critico Adalberto Guzzzinati- di componimenti dedicati soprattutto ad esperienze personali e dirette di Leonardo, riferite ad episodi ed eventi che lo hanno portato a riflettere sui grandi ed eterni temi dell’ esistenza umana”. Nappi, nato a Molfetta ( BA), è ormai un alassino doc ed ad Alassio si è anche impegnato, non solo in campo educativo, come docente, ma anche in campo politico e civile come consigliere comunale e soprattutto come attento osservatore della vita quotidiana nella “ Città del Muretto”.

Attualmente Nappi organizza i corsi “ Dalla Cucina alla Pasticceria” ( presso l’ISS “ Giancardi- Galilei- Aicardi” di Alassio, presieduto dal dirigente scolastico Salvatore Manca) indirizzati a professionisti e non per lo sviluppo e la conoscenza delle tematiche della ristorazione. Il volume ( edito dalla Tipografia Natgraf di Loano, 100 pagine ) raccoglie numerosi componimenti che ripropongono le tematiche già presenti nel volume “ Il Mio Mondo” che era stato presentato dal professor Franco Gallea e dal capocomico Nello Simoncini presso la Biblioteca “Deaglio” di Alassio. Nel 2007 Nappi è stato ospite d’onore della rassegna del Libro Ligure di Peagna.

Claudio Almanzi

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close