Italia

Bari: sequestro beni per Gaetano Cozzella

Un sequestro di beni ingente, corrispondente a circa 3 milioni di euro è stato emesso nei confronti di un sorvegliato speciale, Gaetano Cozzella, di 51 anni, e della sua famiglia. Il provvedimento sarebbe stato varato dalla sezione  sezione misure di prevenzione di Bari.

Da nota stampa del Corriere si apprende che i beni confiscati corrisponderebbero a 3 unità immobiliari site nei comuni di  Bari, Bitonto e Grumo Appula, tre locali uso garage-commerciali, alcuni terreni agricoli, due autovetture, conti correnti per 1,3 milioni di euro.

La confisca è arrivata dopo che oltre un anno fa, a febbraio 2011 erano stati apposti i sigilli al  termine di un’indagine patrimoniale.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close