Medit...errando

Bologna: tutti i teatri di una città ricca di cultura


Bologna
è una delle città culturali per eccellenza in Italia e vanta una lunga e fervida tradizione teatrale, tramandata fino ai giorni nostri. Ai teatri storici della città si sono aggiunti, nel tempo, spazi aperti all’avanguardia e alla sperimentazione e l’offerta teatrale di Bologna è oggi una delle più complete nel panorama nazionale.

I due teatri più famosi della città sono, senza dubbio, il Teatro Duse e il Teatro Comunale di Bologna. Il primo risale addirittura alla metà del XVII secolo, sebbene all’epoca il teatro fosse una sala del palazzo del Giglio, dedicata alle recite degli allievi del Collegio dei Nobili, e cambiò completamente volto durante il 1800, per poi definirsi come lo conosciamo oggi durante la prima metà del secolo passato. La stagione del Teatro Duse, chiamato così in onore della celebre attrice Eleonora Duse, offre un vastissimo assortimento di opere, passando dalla prosa classica, alla impegno civile, dalla drammaturgia contemporanea alle commedie, dai musical alle operette, fino alla danza.

L’altro simbolo teatrale della città, il Teatro Comunale fu commissionato circa a metà del XVII secolo, dopo che un incendio cancellò l’allora Teatro Malvezzi, fu inaugurato nel 1763 ed è un vero e proprio capolavoro di Antonio Galli Bibiena. L’offerta del Teatro Comunale verte principalmente sulla stagione sinfonica, sull’opera e sul balletto.

Prenotando un albergo a Bologna, troverete, invece, musica jazz, moderna ed etnica, oltre alla classica, al Teatro Manzoni, che ha sede in un palazzo liberty nei pressi di Piazza Maggiore. Il teatro dedica anche uno spazio importante alla danza, al musical e alle arti visive. La musica è protagonista anche all’Europauditorium, il teatro più capiente dell’Emilia Romagna, con ben 1400 posti: l’offerta propone, soprattutto, concerti, balletti, commedie, musical e spettacoli di danza. Di grande capienza è anche il Teatro delle Celebrazioni, che può ospitare fino a 1000 spettatori. Il teatro si è concentrato su tre ambiti principali: eventi internazionali, drammaturgia contemporanea e il musical.

Chiudiamo la carrellata dei teatri più importanti di Bologna con l’Arena del Sole, un vero e proprio gioiellino, la cui nascita è datata 1810. Considerato fra i teatri più belli in Italia, presenta una programmazione focalizzata prevalentemente sulla prosa, sulla danza moderna e contemporanea e sulla musica.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close