ItaliaSocietà

Eric Hobsbawm ultimo marxista del ‘900 muore all’età di 95

Il celebre storico Eric Hobsbawm è morto all’età di 95 anni al Royal Free Hospital di Londra dopo una lunga malattia.

Nato ad Alessandria d’ Egitto, nel 1917 in una famiglia ebraica ,è arrivato giovanissimo a Londra, nel 1933.  Di formazione marxista, ha dedicato molte delle proprie ricerche alla classe operaia inglese ed al proletariato internazionale. Da sempre estraneo a posizioni dogmatiche , è stato il creatore di due termini storici diventati punto di riferimento per la storiografia: “Il Secolo breve” e il “lungo XIX secolo”, entrambi teorizzati in suoi scritti.

Di dichiarata fede marxista, e iscritto al partito comunista britannico, lo storico è stato tra i principali ispiratori del New Labour.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close