Italia

Faenza: incidente alla Toro Rosso. Gravi due dipendenti esterni

E’ lutto alla scuderia Toro Rosso di Faenza.Due operai sono rimasti feriti, di cui uno in maniera grave, dopo essere stati folgorati verso le 10.30 di martedì mattina da una forte scarica elettrica all’interno dello stabilimento.

Un giovane marocchino di 23 anni, è stato trasportato con l’eliambulanza del 118 all’ospedale di Cesena, dove adesso è ricoverato in prognosi riservata. Entrambi i meccanici sono operai di una ditta faentina esterna.

Secondo i primi rilievi del locale Commissariato di polizia e della medicina del Lavoro dell’Ausl, l’incidente è accaduto quando i due da terra aiutavano un collega, rimasto illeso nell’incidente, su di un muletto a trasportare un grosso pezzo metallico. E’ a quel punto che per cause ancora al vaglio sono stati toccati i cavi elettrici: si è prodotta una scarica così forte da lasciare una traccia sul pavimento. Mentre il giovane marocchino è ancora in prgonosi riservata a Cesena, sembrano migliori le condizioni del collega, un catanese di 58 anni, al momento ricoverato nel nosocomio della città di Faenza.

Gli  operai, si apprende, i sono dipendenti di una ditta faentina esterna. L’incidente e’ accaduto quando i due da terraaiutavano un collega, rimasto illeso nell’incidente, su di un muletto a trasportare un grosso pezzo metallico. A quel punto,per cause da accertare, sono stati toccati i cavi elettrici: sie’ prodotta una forte scarica.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Privacy Policy Cookie Policy