Italia

Famiglia intossicata da funghi E’ morta anche Luisa Trombetta,la donna con trapianto di fegato

E’ morta la donna di 59 anni rimasta intossicata per aver mangiato il fungo velenoso Amanita Falloide raccolti dalla figlia a  San Giorgio, nel comune di Cascina.


Luisa Trombetta, di Cascina, questa mattina aveva subito un trapianto di fegato all’ospedale di Pisa, nel disperato tentativo di salvarla, ma è deceduta intorno alle 20.15.

A causa dello stesso fungo, erano gia’ morti nella notte scosa la figlia  Simonetta Di Ruscio e il marito Lino. I due bambini, invece, sono salvi: il piu’ grande, di 12 anni, aveva mangiato una modesta quantita’ di funghi, il piu’ piccolo, di 7, invece, non ne aveva mangiati.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also
Close
Back to top button
Close