Italia

Il Passo del Turchino Caduto ultimo diaframma Pronto per l’estate 2013

Genova-L’ultimo diaframma della nuova galleria del Turchino e’ caduto. Il traforo, realizzato dalla Provincia, sostituira’ la galleria nata nel 1872, percorribile a senso unico alternato e vietata ai mezzi pesanti, tra Mele e Masone. ”La galleria sara’ aperta al traffico nella prossima estate”, dice il commissario della Provincia Piero Fossati. E’ un’opera da 7,5 milioni cofinanziata da Regione e Provincia. Il tunnel, 270 metri, ha una corsia per ogni senso di marcia e sara’ aperto ai Tir.

Il passo del Turchino è uno dei passi più bassi dell’intera catena appenninica, l’importanza del Passo, come via di comunicazione tra Mar Ligure e pianura piemontese, risale  a tempi relativamente recenti, ossia al 1872, quando venne aperta la strada carrozzabile del Turchino, che soppiantò il vecchio tracciato.

Sin’ora il passo non era molto battuto dal traffico automobilistico che si era in gran parte spostato sull’autostrada A26, relegando il valico al solo traffico automobilistico locale. La realizzazione della nuova e attesissima infrastruttura renderà molto più efficiente e funzionale il collegamento tra le zone costiere e le vallate oltre l’Appennino.

 

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Privacy Policy Cookie Policy