Economia

Oristano: no al circo?Il parere di Caterina Pes

Oristano: no al circo?Il parere di Caterina Pes Arriva il circo ad Oristano ma non tutti sono d’accordo. Il malcontento corre sul web e non solo, prende una posizione nettamente animalista il deputato Caterina Pes eletto tra le fila del Pd che nel suo profilo FB pubblica una nota interessante.

Così si legge nella nota della Pes: “In giro per Oristano, da qualche giorno ai semafori vengono offerti biglietti omaggio per il circo. Guardando i manifesti ho poi scoperto che su uno sfondo verde smeraldo troneggia la figura di un orso bruno che annuncia l’arrivo della carovana. Uno di quei magnifici esemplari che dovrebbero stare non incatenati a compiere gesti innaturali ma nelle foreste ad arrampicarsi e mangiare le foglie.”

Prosegui il deputato: “È incredibile che nel ventunesimo secolo si debba ancora assistere a spettacoli organizzati sulla pelle degli animali, che non posso difendersi dalla crudeltà di chi vuole unicamente sfruttarli per trarne un tornaconto economico. Perché il circo non ha necessità di coinvolgerli. Il circo può incentrarsi sull’abilita degli uomini.


 Può far ridere, emozionare con le acrobazie, i numeri di magia, l’ebbrezza dei salti sospesi nel vuoto.

Raccolgo dal web il sentimento diffuso dei cittadini di Oristano di sdegno e contrarietà per questa fiera delle crudeltà sugli animali. E invito tutti a un momento di riflessione, per un impegno più incisivo nella difesa di creature che non posso difendersi da sole.”

Tag

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close