Italia

Palermo Funzionario della Motorizzazione ai domiciliari per frode

Arresti domiciliari e  perquisizioni nei confronti di C.L., un funzionario della Motorizzazione civile di Palermo  arrestato all’alba di stamane  nell’ambito di un’operazione della Squadra di Polizia giudiziaria del Compartimento Polizia Stradale di Palermo diretto da Antonino Costa.


Secondo le investigazioni, il funzionario, grazie alla facilità di accesso alla banca dati della Motorizzazione Civile, inseriva i dati identificativi di veicoli  di grossa cilindrata, stampava la carta di circolazione e poi cancellava i dati inseriti poco prima.

Questo allo scopo di far apparire come fantasmi, anche agli occhi del fisco, veicoli realmente esistenti e circolanti e di utilizzare i veicoli  senza pagare la tassa di proprieta’ e anche di non essere identificato nei casi di infrazione al codice della strada.

 

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close