EditorialiItalia

Ragusa Aggredito mentre attacca manifesti elettorali versa in gravissime condizioni

foto archivio

Ieri sera Angelo Pulino, e’ stato colpito in piazza Igea, a Ragusa, mentre stava affiggendo alcuni manifesti elettorali, per conto di Italia dei valori, da un uomo che stava facendo lo stesso lavoro per altri candidati ragusani.


La vittima ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Cannizzaro di Catania e’ stato sottoposto a un delicato intervento per asportare l’ematoma cerebrale

Pulino stava affiggendo, con l’aiuto di un altro giovane, i manifesti di una candidata Idv negli spazi appositi, ed è stato aggredito da un uomo e una donna che stavano affiggendo manifesti elettorali, per conto del Cantiere popolare. Quindi  lasciato in una pozza di sangue, dopo essere’ stato colpito con un violento pugno in faccia dall’aggressore, ed essere caduto sbattendo la nuca e perdendo i sensi. L’aggressore, dopo alcune ore, si e’ costituito alla polizia ed e’ stato denunciato a piede libero per lesioni gravissime.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close