Economia

Sardegna: arrivano i detenuti mafiosi. La denuncia dell’onorevole Pili

carcere
carcere, foto archivio

Sardegna, continua la polemica sui nuovi carceri. Presso la nuova struttura detentiva, il carcere di Nuchis di Tempio Pausania sarebbero stati trasferiti ben 24 detenuti pericolosi, condannati per mafia e camorra . Il fatto lo denuncia il parlamentare Mauro Pili che ieri sera ha effettuato un sopralluogo nel penitenziario.

Si legge sull’Ansa la dichiarazione dell’onorevole Pili: ”Uno sbarco di mafiosi e camorristi senza precedenti nell’isola  tutto gestito in gran segreto. Un vero e proprio blitz che conferma il progetto scellerato del Ministero di trasformare la Sardegna in una Cayenna per mafiosi”.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close