Economia

Sicilia: elezioni regionali. Vince Rosario Crocetta

rosario crocettaElezioni regionali per la Sicilia,  questa volta a Palazzo d’Orleans sembra che sbarchi il PD anche se alle ore 14 del 29 ottobre si hanno solo il 10% delle schede scrutinate

Rosario Crocetta mantiene un ottimo risultato così si può prospettare un incarico da Governatore Siciliano anche se comunque i voti sembra possano non essere sufficienti per ottenere una maggioranza pura ed allora bisognerà cercare accordi di governo con il Grande Sud di Miccichè  o con i grillini.

Un presumibile accordo con il Grande Sud potrebbe essere uno schema già visto in Sicilia, Rosario Crocetta infatti è sostenuto da Partito Democratico (Pd), Unione di centro (Udc), Movimento politico (Mp),  Unione consumatori mentre Gianfranco Miccichè Partito dei Siciliani – Movimento per le autonomie (Mpa), Grande Sud, Futuro e libertà per l’Italia (Fli) – Nuovo Polo
Ppa – Piazza Pulita nomi, facce e partiti che hanno già governato la Sicilia sino a pochi mesi fa con Lombardo presidente.

La destra invece arretrerebbe di posizione sebbene con un numero di seggi mantenuti, Musumeci candidato notoriamente di destra riesce a far ottenere comunque dei buoni risultati al Il Popolo della libertà (Pdl), Cantiere Popolare, Musumeci presidente, Alleanza di centro (Adc).

Bloccati sul nasce, opera forse di cacciatori di scoop, le esultanze dei grillini che ottengono si un buon risultano ma non vincono la presidenza, almeno stando ai dati delle ore 14 del 29 ottobre.

Giovanna Marano, unica donna candidata alla presidenza dell’ARS sembra superare lo sbarramento e potrebbe dunque avere un certo peso nell’assemblea regionale, anche se i seggi sembrano comunque essere troppo pochi.

Tag

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close