Italia

Cerca di sedare una lite Ferito gravemente a un polmone è in coma

 Ha tentato di sedare una lite fuori dal suo locale, nella periferia di Reggio Emilia, ma e’ stato colpito da un proiettile che gli ha perforato il polmone e ora si trova ricoverato in coma farmacologico, con prognosi riservata.


In poche ore la polizia ha fatto luce sulla sparatoria avvenuta ieri sera nei pressi del circolo privato Parana’ in via Brigata Reggio, frequentato da albanesi. Il ferito e’ il presidente del Circolo, un cittadino albanese di 45 anni.

Dalla prima ricostruzione sembrerebbe che, ieri sera verso le 22, mentre parte degli avventori rimaneva nel locale, un folto gruppo di persone fosse uscito all’esterno perché era in atto un’accesa discussione tra più protagonisti. La vittima, resosi conto della situazione, nel tentativo di sedare la lite ha cercato di separare i contendenti. Dopo aver bloccato uno dei più esagitati l’uomo veniva  raggiunto da un colpo da arma da fuoco.

Il ferito ricoverato presso l’Ospedale cittadino risulta essere in coma farmacologico ed in prognosi riservata.

 

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Privacy Policy Cookie Policy