EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Carmine Cerbera, docente precario si suicida. Suicidio di Stato? Solidarietà della rete

Carmine Cerbera profilo FB

Carmine Cerbera profilo FB

Lo si legge su Fb, il tam tam corre nella rete. “Suicidio di Stato” Si è ucciso un docente precario.

Queste le sue ultima parole scritte sul suo profilo Facebook:

“Oggi dovrei essere gioioso perchè ho conseguito la laurea specialistica ma sono triste perchè il ministro Profumo ci sta distruggendo il futuro….. siamo precari a vita ammettendo di essere fortunati..


E’ una vergogna …. ma la colpa credo non è del ministro parafulmini la cui intenzione è quella di essere servile e di ricevere il contentino per essere stato solo un parafulmini . La colpa è di quelli che da anni lavorano dietro le quinte per distruggere la scuola…. “.
La notizia della morte di Carmine la riporta anche un blog, http://neratzoula.blogspot.it dove a firma di Carmine Coppola si legge:
“Una orribile tragedia, un collega docente si è suicidato.
Un collega costretto al suicidio a 50 anni. Non ce l’ha più fatta a sopportare tutto quello che ci sta accadendo nella scuola.
Troppa ansia e poca speranza per quel telefono che non squilla più anche per un solo giorno di supplenza nella scuola. Dopo anni e anni trascorsi a vivere per la scuola. Di chi è la colpa? immagine blog neratzoula.blogspot
Ieri volontariamente uno di noi è volato via: la disperazione per un salvaprecari che nn esce, avere 50 anni e stare ad aspettare una telefonata che non arriva, essere eternamente in attesa di un lavoro che ogni anno è sempre più irraggiungibile porta ad estremi gesti. La moglie e i parenti dovranno ringraziare le scellerate decisioni di tutti i Ministri aziendalisti e tagliatori di teste?
Ciao Carmine Cerbera, tutto questo è orribilmente ingiusto, ormai ci stanno togliendo anche la dignità e la disperazione incombe…”

About the author

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com