Scienze e Tecnologia

Chiude Messenger Microsoft punta su Skype

Msn Messenger, la popolare applicazione creata da Microsoft nel 1999, nonostante sia il numero uno dei servizi di messaggistica, con i suoi 330 milioni di utenti e la sua grande diffusione, (40,6% tra tutti gli utenti delle chat) sta per  essere chiusa in favore di Skype.


La manovra di Microsoft non inciderà sull’attuale parco utenti del servizio, che saranno trasferiti tutti dentro Skype, (27,39% di diffusione, 170 milioni di utenti), per la quale l’azienda informatica ha sborsato 8,5 miliardi di dollari. Questo popolare client Voip (telefonia tramite internet), peraltro già incluso nell’ultimo softwere creato dalla Microsoft (Windows 8), è già disponibile in rete  nella versione 6.0 e il login si può fare con la propria ID (identificatore) di Windows Live Messenger.

Il tutto si inserisce in un contesto di ottimizzazione delle risorse e di costi, oltre che alla concorrenza spietata delle chat di telefonia mobile come Whatsapp e di social network come Facebook. In più Microsoft ha recentemente dismesso il marchio Windows Live. Msn Messenger era il primo nome del software di chat, diventato poi Windows Live Messenger.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close