Esteri

Cile: rintracciato un segno di soccorso? E’ legato alla scomparsa di Luca Ogliengo, le ricerche continuano

Cile: rintracciato un segno di soccorso? E' legato alla scomparsa di Luca Ogliengo, le ricerche continuano
Cile: rintracciato un segno di soccorso? E’ legato alla scomparsa di Luca Ogliengo, le ricerche continuano foto La Repubblica

In Cile, nei pressi del vulcano Villarica,  si continua a cercare il giovane italiano disperso ormai da oltre una settimana. Luca Ogliengo, nato Torino e residente a Parigi, appassionato trekker e alpinista,  scomparso insieme al russo Dmitri Sivenkov, 35, e al  francese Guillaume Bellow, 25.

Le cattive condizioni meteo  sul vulcano Quetrupillan nel sud del Cile rendono complicate le operazioni di ricerca.  La famiglia di Oglieno ha anche affittato un elicottero ma non si è riusciti a trovare una pista da seguire. L’ultimo contatto telefonico è stato tra una ragazza e Dmitry Sivenkov, che ha mandato un messaggio alla fidanzata nella quale riferiva di essere a circa 20 minuti dalla vetta del vulcano.


L’elicottero preso a noleggio dalla famiglia Ogliengo è massimamente equipaggiato tanto è che vi sarebbero persino le telecamere termiche per rilevare il calore umano.
Sembra però ci sia un segno di soccorso inciso su un albero. Lo ha fatto Luca? Sono passati loro da quell’area? Le autorità cilene cercano di capire meglio. Intanto la scomparsa enigmatica di Luca inizia a far paura.

Tag

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close