Italia

Coppia di anziani muore asfissiata per un frigorifero in fiamme

Due coniugi  Bruno Ghisellini, 80 anni, e la moglie, Edda Rossi, sua coetanea, sono morti mentre cercavano di mettere in salvo cibi e provviste che erano nel frigorifero.


La coppia, abitava in una villetta a Melara, nella provincia di Rovigo, e, secondo una prima ricostruzione sono morti asfissiati  dal fumo e dalle esalazioni in un principio d’incendio sviluppatosi da un frigorifero andato a fuoco, nel seminterrato della loro casa. Probabilmente quando si sono accorti del fumo hanno cercato di togliere le loro provviste che erano nel frigorifero, rimanendo così uccisi dalle esalazioni.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close