Salute

Kiwi Un frutto salutare e prezioso

Il Kiwi è da tutti considerato il frutto della salute. La peculiarità del kiwi è indubbiamente quella di possedere delle incredibili proprietà e un altissimo contenuto in vitamina C, E, potassio e fibre.


Mangiare kiwi aiuta a prevenire una serie di patologie come neoplasie, aterosclerosi, insufficienza cardiaca, morbo di Alzheimer e di Parkinson dal momento che questo frutto previene appunto la morte delle cellule. Il kiwi aiuta ad apportare il giusto quantitativo di polifenoli che servono all’organismo a non morire a livello cellulare e dunque ad evitare l’insorgenza di malattie degenerative.

Uno studio ha recentemente attestato che questo frutto, in numero di tre al giorno, può abbassare la pressione sanguigna. Il kiwi possiede anche un’azione rinfrescante, dissetante e diuretica, potenzia le difese immunitarie e protegge la parete vascolare. 100 grammi di kiwi contengono 44 calorie, perciò è consigliabile nelle diete e per coloro che soffrono di stitichezza. Teoricamente, e dipende dai gusti, di questo frutto è possibile gustarne anche la, certo bisognerà lavarla bene, in tal caso è meglio se la sua provenienza è biologica.

Il periodo migliore per trovare dei kiwi va da novembre a maggio ed il frutto migliore è quello sodo che matura con il tempo, è dunque consigliabile acquistare sempre il frutto più duro perchè in breve tempo maturerà e acquisirà un sapore dolciastro. Basta conservare i kiwi a temperatura ambiente e magari metterlo accanto ad una mela, nel giro di un paio di giorni comincerà a maturare

Il suo sapore è leggermente acidulo ma il kiwi si presta ad essere gustato in molti modi: ottimo per risotti, insalate, in macedonia, o sugli spiedini di frutta o in gustose Charlotte.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close