Scienze e Tecnologia

Lekiosk si candida a diventare la prima piattaforma virtuale di lettura di riviste in Italia e in Europa

Lekiosk si candida a diventare la prima piattaforma virtuale di lettura di riviste in Italia e in EuropaLekiosk, l’edicola digitale già leader in Francia e lanciata con successo sul mercato italiano lo scorso 24 ottobre 2012, ha appena concluso una nuova raccolta di fondi di investimento per un totale di 5,6 milioni di euro grazie a CM-CIC Capital Privé e FSN PME-CDC Entreprises.
Attraverso i nuovi investimenti ricevuti in Francia, lekiosk intende rafforzare la propria posizione in Italia ed Europa offrendo un servizio di nuova generazione per la lettura di riviste tramite supporto digitale (web, mobile e tablet), perseguendo nella sua straordinaria politica d’innovazione e proponendo l’integrazione di nuovi contenuti.
Fin dal 2007, i fondatori di lekiosk hanno saputo anticipare i cambiamenti relativi alle abitudini dei lettori moderni, comprendendo fin da subito il valore rivoluzionario dei nuovi media fino all’esplosione dei tablet e la conseguente democratizzazione della lettura in formato digitale.
Con più di 700.000 download dal lancio nel gennaio del 2011, lekiosk è l’app che genera il più grande giro di affari nell’App Store in Francia, paese dove è utilizzata da un utente iPad su 4. Forte del rapporto di partnership con alcuni tra i più importanti editori italiani, lekiosk è giunta da meno di 20 giorni in Italia, riscuotendo fin da subito un grandissimo interesse da parte dei lettori locali e raggiungendo in pochissimi giorni la vetta delle classifiche nell’App Store italiano.
Ari Assuied, Presidente di lekiosk afferma: “L’interesse che ha recentemente suscitato lekiosk, sia nel caso di investitori francesi che di altri attori internazionali, dimostra la pertinenza del nostro modello economico. Abbiamo scelto CM-CIC Capital Privé e FSN-CDC, due partner che condividono la nostra stessa visione e che hanno dimostrato una forte capacità nel seguire le imprese leader in un mercato a forte potenziale come il nostro. Oggi stiamo entrando in una fase d’industrializzazione del nostro modello, e il nostro obiettivo è proporre lekiosk come prima piattaforma di riviste in Europa entro il 2015”.

La società lekiosk si è imposta nel proprio mercato di riferimento grazie a una politica d’innovazione ambiziosa basata sulla creazione della prima edicola 3D al mondo. Questa raccolta di fondi permetterà alla società di incrementare i propri investimenti nella ricerca e nello sviluppo, con un focus specifico sul miglioramento della user experience, la compatibilità con i diversi sistemi operativi e l’integrazione di nuove funzionalità sociali per arricchire l’esperienza di lettura dei propri utenti.

Michael Philippe, co-fondatore di lekiosk, aggiunge: “Siamo riusciti a costruire un servizio digitale semplice ed efficace per tutti i lettori di riviste. Grazie a questa raccolta di fondi, intendiamo introdurre dei nuovi usi, rendendo l’esperienza di lettura più social e interattiva. Continueremo a proporre il nostro servizio su tutti i supporti grazie, tra l’altro, allo sviluppo di un’applicazione Windows 8 nel corso del 2013”.

R
Grazie alla partnership con oltre 130 case editrici, lekiosk propone un’offerta digitale composta da più di 600 titoli in Francia e circa 100 in Italia (e 100 in Gran Bretagna), ed è accessibile da qualunque computer, smartphone o tablet, dove sono disponibili le diverse testate nello stesso giorno di uscita delle edicole tradizionali.
lekiosk continuerà ad accrescere la sua offerta di riviste e a integrare nuovi contenuti inediti, come dimostra anche la recente partnership con Izneo (specialista del fumetto digitale in Francia ed editore di Blake & Mortimer, Trez, Garfield o Lucky Luke), insieme ad altre partnership strategiche in ambito tecnologico come con Sony e Archos. E la presenza in Italia si è dimostrata fin da subito solida grazie all’inclusione, già al lancio, del catalogo di editori del calibro di Class Editori, Edizioni Condé Nast, Gruner+Jahr/Mondadori, Hearst Magazines, Mondadori e Play Media Company. In Italia lekiosk ha riproposto l’innovativo business model all’origine del suo successo in Francia: l’offerta mensile di 10 riviste a 9,99€.

François Collet, Direttore delle Partecipazioni di CM-CIC Capital Privé, aggiunge: “Crediamo al fortissimo potenziale di questa impresa, grazie al suo modello win-win, che costituisce un’equazione perfetta tra la monetizzazione dei contenuti, un canale di distribuzione complementare per gli editori e un accesso semplice, intuitivo e a prezzi interessanti per gli utenti”.

Fréderic Le Brun, Direttore degli investimenti di FSN-CDC Entreprises, dichiara: “ La Caisse des Dépôts et des Consignations Entreprises (Cassa dei Depositi e Prestiti per le Imprese) ha l’obiettivo di sostenere i progetti innovativi nel settore strategico del digitale. lekiosk propone una soluzione unica in un mercato in piena espansione. Solo in Francia, le vendite dei tablet sono aumentate del 140% nel 2012. Ecco perché vogliamo accompagnare la società nella sua conquista del mercato europeo”.
Questi nuovi partner finanziari raggiungono gli azionari storici di lekiosk, i fondi Sigma Gestion e Promelys, entrati a far parte del capitale nel 2010.
In questo contesto di raccolta di fondi, lekiosk si è affidata ad Alpha Capital Partners (Marc Oiknine) che, in particolare, ha strutturato le operazioni sul capitale di DailyMotion, Deezer e CCM Benchmark Group.

Fondata nel 2007, lekiosk è la prima edicola digitale in 3D al mondo. Offre la riproduzione in formato digitale di circa 600 titoli della stampa francese e internazionale, da qualsiasi computer, smartphone o tablet Apple o Android. Ogni titolo è disponibile sul servizio lekiosk lo stesso giorno della sua uscita. Dalla data di lancio nel gennaio 2011, lekiosk è l’app che genera il più grande giro di affari nell’App Store in Francia, paese dove è utilizzata da un utente iPad su 4.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close