EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Muore al Gemelli dopo l’arresto della Polizia

E’ morto l’ uomo che ieri sera era essere stato arrestato, in un locale di Roma, dalla polizia perché ubriaco.


L’uomo ,un quarantenne, ieri sera si trovava in un bar in evidente stato di ebrezza. A chiamare la Polizia era stato il gestore dopo che l’uomo aveva cominciato a sbattere la testa la testa in terra e a creare problemi alla clientela. Gli agenti intervenuti sul posto hanno provato a immobilizzarlo, ma l’uomo era incontrollabile. Ammanettato è stato portato all’Ospedale Gemelli, dove è morto verso la mezzanotte. Dalle analisi sarebbe risultato che il quarantenne fosse positivo alla cocaina.

La squadra mobile indaga sull’episodio.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com