Italia

‘ndrangheta: Lea Garofalo bruciata in un campo in Brianza?

Lea Garofalo, la giovane donna di Calabria che ha tentato in ogni modo di ribellarsi all’ndrine sembra sia stata ritrovata.

Il suo corpo non era mai stato sciolto nell’acido come dicevano,  alcuni testimoni ed imputati nel processo di primo grado, molti hanno detto “di Lea non esiste più nulla”, “Il suo corpo è stato sciolto nell’acido”.

No, forse non è così.

Le indagini sono continuate anche dopo le sentenze e gli ergastoli comminati. Lea non è stata sciolta nell’acido. Lea è stata bruciata e  sepolta in un campo in Brianza. Hanno già trovato le ossa e alcuni oggetti: si attende l’esame del Dna, ma sembra certo che si tratti proprio di Lea.


Tag

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close