Italia

Oristano: caso Sidet Coop. Indagato Salvatore Meli? Presunto spostamento di fondi

assegnoOristano, sarebbe finito sotto indagini Salvatore Meli. Solo a tarda sera dl 24 novembre è saltato fuori il nome.

Meli sarebbe finito sotto indagini per un presunto dirottamento di fondi sul conto personale. Meli negli anni scorsi oltre ad aver ricoperto il ruolo di assessore comunale e provinciale è anche stato presidente di un’ente di formazione regionale.

Risalirebbe proprio al periodo in cui Meli dirigeva l’ente il presunto dirottamento di conti.

Meli è noto nell’oristanese per i suoi tanti incarichi politici specie durante il periodo della Democrazia Cristiana.

Secondo quanto ipotizza la Guardia Di Finanz Meli si sarebbe reso partecipe di una truffa aggravata durante il periodo di dirigenza della Sidet Coop. Infatti una volta lasciato l’incarico sembrerebbe che il Meli non avrebbe informato la banca e avrebbe continuato ad agire come se il conto fosse nella sua disponibilità.In sostanza avrebbe emesso assegni e avrebbe spostato i fondi verso il suo conto.

Intanto a Meli l’accusa non piace e al giornalista de La Nuova Sardegna avrebbe confermato la sua innocenza teorizzando una sorta di congiura maturata in altro luogo.

Intanto però la Procura di Oristano ha disposto il sequestro dei beni per un valore pari alle somme di cui  sarebbe accusato. Le  indagini andranno avanti ancora.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close