EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Oristano Liceo classico De Castro occupato

In questi istanti il Collettivo Studentesco Antonio Gramsci ha occupato il Liceo Classico De Castro.

Dopo le imponenti manifestazioni del 14 Novembre che hanno scosso tutta la Europa, abbiamo mostrato la forza delle nostre rivendicazioni che vogliamo continuare a portare avanti per tutto l’autunno e oltre.


Vogliamo bloccare la routine delle lezioni, autogestire e occupare i nostri Istituti per riprenderci gli spazi che le politiche di privatizzazione portate avanti in questi anni ci hanno sottratto.
Vogliamo bloccare il progetto di legge Aprea, sostenuto in maniera bipartisan, che permette l’ingresso dei privati nelle nostre scuole, depotenzia i diritti studenteschi, deregolamenta le assemblee d’Istituto e balcanizza la scuola pubblica soggiogandola definitivamente alla legge di Mercato.
Le attuali politiche non riguardano solo la nostra vita all’interno della scuola ma la nostra vita tutta, la linea di austerity e tagli colpisce tutti i servizi pubblici possibili e precarizza ulteriormente le nostre vite.
E’ necessaria in questa fase una forte unità d’azione tra studenti, insegnanti e tutti i lavoratori in lotta e perciò lavoreremo in questo senso.
Il CSAG, inoltre, esprime massima solidarietà agli studenti arrestati nella giornata del 14 Novembre. Il dissenso non si arresta!
Collettivo Studentesco Antonio Gramsci

 

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

Comments

  • Salvator angelo 17 novembre 2012 at 8:42 PM

    Lottiamo per i nostri diritti !

    Reply
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com