Scienze e Tecnologia

Regali di Natale online? Ecco come evitare le truffe informatiche, scegliendo il sicuro

Un regalo elegante? Una cartella ChiarugiNatale, tempo di regali sempre più vicino.

Questo anno pare che in Italia si prediliga acquistare online.

Come farlo in sicurezza? Come scegliere un regalo di Natale? E’ necessario prestare un pò di attenzione perchè le truffe sono sempre in agguato. MC Afee, nota azienda esperta nella sicurezza informatica spiega che bisogna fare molta attenzione ai social network in particolare FB e Twitter. Ogni tanto dietro un Mi Piaci si può nascondere qualcosa che non va. Massima attenzione è doveroso dare anche ai concorsi online.

Le offerte speciali vanno sempre vagliate ed è meglio non accettare annunci e offerte speciali anche se arrivano dai propri amici, perché anche gli account dei nostri amici potrebbero essere stati compromessi e inviare messaggi di truffa alla propria rubrica. Anche le pubblicità potrebbero nascondere links dannosi e dunque è meglio verificare sempre la fonte e scegliere venditori o aziende di cui i feedback online sono veritieri.

La rete può nascondere piccole truffe ma non bisogna per questo scoraggiarsi, anzi.

In questi giorni i siti di oggettistica e regalistica hanno una certa impennata ma è anche facile scoprire le aziende fantasma utilizzando un motore di ricerca si capisce subito quando qualcosa non va.


Un natale indimenticabile con regali24

Attenzione al phishing o al SmsShing, cioè il phishing via SMS, ovviamente a tema natalizio. Durante la stagione delle feste, i cyber criminali, si legge su La Stampa,  sfruttano la generosità delle persone inviando loro e-mail che sembrano provenire da enti riconosciuti: in realtà, si tratta di siti web fasulli creati per appropriarsi delle donazioni, delle informazioni sulle carte di credito e dell’identità dei donatori. Tra gli altri metodi, i criminali informatici spesso inviano fatture fasulle e notifiche di consegna che sembrano arrivare, ad esempio, da Federal Express o Ups, che chiedono i dettagli della carta di credito per il riaccredito sul conto. La privacy online viene messa a dura prova anche dalle App sugli smartphone, progettate per rubare le informazioni personali o per inviare messaggi di testo a nostra insaputa. Il consiglio per questo Natale, concludono gli esperti di McAfee, è quello di «prestare attenzione agli annunci che richiedono troppe informazioni personali o l’invio di denaro tramite Western Union: è molto probabile che siano truffe».

A nostro avvisto una delle migliori opportunità per scegliere un regalo online senza spendere troppo è  buoni regalo per esperienze indimenticabili



Un natale indimenticabile con regali24

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close