Italia

Secondigliano Ciro Esposito freddato da 5 colpi di pistola

Omicidio a Secondigliano in via Monte Tifata nel rione Berlingieri di Napoli, dove, in serata,  Ciro Esposito 48 anni, è stato ucciso in un agguato.


Esposito si trovava in bar quando i sicari lo hanno freddato con 5 colpi di pistola di cui 3 alla testa . Non si sa ancora se l’uomo fosse un pregiudicato e se fosse legato a  qualche clan dell’area a nord di Napoli dove  è in atto da mesi una faida tra i clan degli scissionisti e dei ‘girati’.

Sul fatto stanno indagando i carabinieri, nel tentativo di ricostruire la dinamica dell’agguato e soprattutto se l’esecuzione che potrebbe  rientrare nell’ambito di questa guerra di camorra.

 

 

 

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close