EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Taranto: gli Ufo arrivano all’Ilva? Segnalazione avvistamento

Taranto: gli Ufo arrivano all'Ilva? Segnalazione avvistamento Mentre erano in macchina, due persone hanno fotografato un ufo che apparentemente si librava sull’ILVA nei pressi di Taranto. Eravamo al tramonto, quando un oggetto giallo velocissimo ha attratto l’attenzione dei due testimoni proprio in coincidenza del passaggio di due elicotteri di colore verde sulle loro teste. Il sorvolo da parte dell’ovni (oggetto volante non identificato) sullo stabilimento è durato, almeno per quello che hanno visto gli astanti, pochi secondi. Il tempo di scattare una foto dalla loro autovettura. La circostanza che ha stupito i due è che dal display dell’IPHONE con cui è stato effettuato lo scatto, l’oggetto non appariva forse perché non riuscivano ad inquadrarlo probabilmente per il suo movimento in avvicinamento alla loro posizione. Tuttavia quest’ultima conclusione è contraddetta dal fatto che riguardando poi la foto, si avvedevano che in essa compariva quello che sembra un vero e proprio ovni a forma discoidale mentre la luminosità era sparita come magicamente eliminata dall’apparecchio fotografico. Il fatto è avvenuto alle ore 19 e 42 del 21 agosto 2012, ma tuttavia solo ora proposto all’attenzione dei media per i dovuti studi e riscontri.


Nessuna ipotesi sembra da escludere: da un elicottero che attesa la posizione del sole a quell’ora ne rifletteva i raggi che appariva a forma romboidale per effetto delle distorsioni provocate dal movimento e da un fenomeno di aberrazione ottica, ad un molto improbabile difetto della fotografia. Gli ufologi del C.UFO.M. ossia del Centro Ufologico Mediterraneo, che hanno studiato il caso sotto la guida del Presidente Angelo Carannante e che hanno postato un video trailer esplicativo sul canale youtube CUFOMCHANNEL raggiungibile anche attraverso il sito www.centroufologicomediterraeno.it dove è postato un ricco servizio, hanno svolto una grande indagine ed hanno pronta anche un’analisi delle immagini del caso ufologico i cui riscontri confermano che l’oggetto volante rimane non identificato. Con il termine “ufo”, tengono a precisare, non si indica un velivolo di provenienza “esogena”, ma solo un oggetto volante di origine sconosciuta. Il caso è indubbiamente interessante e continuano le indagini su questo strano oggetto volante che evidentemente, ci si conceda la battuta, ha manifestato la propria solidarietà agli operai dello stabilimento oppure forse stava controllando la qualità dell’aria. Comunque quello avvistato rimane un ufo fino a prova contraria.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com