Italia

Torino Ospedale Martini Infermiere deruba i morti

E’ stato sorpreso dalla polizia  ed arrestato Massimo Cardillo,  operatore socio-sanitario di 43 anni. L’infermiere ha sottratto la fede nuziale a un cadavere appena ricomposto all’interno dell‘ospedale Martini di Torino.


A dare l’allarme,- come riportato stamattina dalle pagine locali di alcuni quotidiani, sono stati medici e infermieri che si sono accorti della mancanza della fede al dito del defunto.

Insospettiti dal fatto che Massimo Cardillo si era assentato per diversi minuti proprio mentre ci si accorgeva del furto hanno avvisato gli agenti. Ad una perquisizione nell” armadietto, in casa e nel garage, Cardillo aveva altri monili, una pistola con una cinquantina di proiettili detenuti illegalmente e materiale sanitario.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close