Italia

Travestita da suora sevizia il figlio

foto di repertorio

La Polizia Postale di Catania ha arrestato, nell’ambito di una vasta operazione di antipedofilia, una quarantenne catanese, accusata di avere abusato del figlio di 10 anni.

Il provvedimento  di custodia cautelare nei suoi confronti è stato eseguito nel mese di ottobre, per la donna si ipotizza il reato di abusi sessuali su minorenni e produzione di materiale pedopornografico.

La donna una casalinga di Catania, che aveva già precedenti specifici, soffrirebbe di “parafilia”, una grave nevrosi che la spingeva, durante le violenze a travestirsi da suora, e a filmare tutto per condividere il filmato sul web.

A consentire di scoprire la donna, che utilizzava croci per seviziare il figlio, sono stati alcuni dei video analizzati dagli agenti e che raffiguravano una donna adulta ed un minore, coinvolti in pose oscene di nudo con richiami a temi blasfemi.

 

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close