Italia

Bologna Arrestato rapinatore seriale del quartiere universitario

foto archivio

Bologna-Sceglieva le sue vittime tra le studentesse universitarie che passeggiavano da sole, poi le sorprendeva alle spalle e, sotto la minaccia di un grosso coltello da cucina, strappava le borse che portavano a tracolla sottraendo portafogli e telefoni cellulari. Un vero  terrore delle studentesse universitarie a Bologna, quattro le ragazze aggredite nell’ ultimo week end.

Il rapinatore seriale è stato finalmente arrestato dagli agenti della Squadra mobile di Bologna. Si tratta di un algerino, già pregiudicato per reati in materia di stupefacenti, pusher di strada nel triangolo di via Zamboni, Irnerio e Belle Arti.

Gli uomini della Squadra Mobile di Bologna, a conclusione di un’indagine, hanno prima identificato e arrestato l’algerino. Maggiori particolari verranno resi nella conferenza stampa che si terra’ questa mattina, alle 11, nella sala riunioni della Questura.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close