Italia

Cadavere di una donna nigeriana in un bosco a Stifone di Narni

Trovato il corpo di una donna in un bosco nei pressi della statale Ortana a Stifone di Narni. E’ stato un uomo a lanciare l’allarme questa mattina, dopo aver notato il cadavere di una donna, riverso senza vita una decina di metri dalla strada, mentre passeggiava ai bordi del bosco.  Secondo la ricognizione medico-legale effettuata sul posto, la donna, una nigeriana di 27 anni, potrebbe essere stata uccisa già  ieri.

La nigeriana, residente a Terni e già nota alle forze dell’ordine come dedita alla prostituzione, aveva intorno al collo una piccola cinta in tessuto, forse di una borsa o di un borsello. I militari del comando provinciale di Terni stanno o ascoltando in queste ore diverse persone legate alla vittima.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close