Italia

Caldarola Precipita con il parapendio Escursionista ferito

Macerata-Incidente con parapendio questa mattina nei pressi del lago di Caccamo a Caldarola. Un uomo di 50 anni, Nicola Paletta, di Corciano (Perugia) stava scendendo da Monte d’Aria quando, all’ultimo momento, si e’ accorto di un albero. Ha cercato di manovrare per evitarlo ma non c’e’ stato nulla da fare e il parapendio si e’ impigliato tra i rami.

Il 50enne e’ precipitato da un’altezza di sette metri tra  Pievefavera e il lago, riportando la frattura di una gamba. Sul posto i soccorsi con  l’eliambulanza l’uomo è stato trasportato a Torrette dove è ricoverato il prognosi riservata.

Il deltaplanista si era lanciato poco prima dal ripetitore di Monte D’Aria, nella zona di Borgiano, punto di solito usato dagli appassionati di volo per i lanci.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close