Italia

Capannori Si difende da una rapina e viene colpito con un martello

Il titolare di una ricevitoria di San Vito (Lucca), Giovanni Catelli, e’ stato rapinato di una borsa e della Mercedes la notte scorsa da due malviventi che gli hanno teso un agguato sotto la sua casa a Lunata nel comune di Capannori.


Erano le 21 della vigilia di Natale  e Giovanni Castelli stava rientrando a casa quando due individui incappucciati , di cui uno armato di pistola lo hanno minacciato costringendolo a consegnare la borsa. L’uomo ha provato a reagire estraendo a sua volta la pistola, ma un altro bandito, sbucato alle sue spalle, lo ha colpito al braccio con un martello disarmandolo.
I due banditi sono riusciti ad impadronirsi della valigetta di Catelli  e si sono allontanati sulla Mercedes Slk del commerciante.
Il commerciante, ferito a una mano, ha dato l’allarme al 113 che ha avviato le ricerche.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close