Italia

Esplosione ad Agri Muore Roberto Longobardi Grave il fratello

Tragedia in ad Agri (Salerno) dove un uomo di 31 anni, Roberto Longobardi, sposato e padre di un bambino di un mese, e’ morto nell’esplosione della propria abitazione .


Dalla prima ricostruzione dei Carabinieri sembra che l’uomo, in compagnia del fratello stava preparando dei fuochi di artificio, ma all’improvviso un’esplosione ha causato la distruzione di un’ala della casa rurale. Suo fratello, dopo aver visto che il congiunto era morto, ha tentato di impiccarsi ma e’ stato salvato dai vicini di casa. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri di Nocera Inferiore.

Il fratello di Roberto Longobardi è stato portato all’ospedale di nocera, dove è ricoverato in prognosi riservata.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Privacy Policy Cookie Policy