Italia

Genova Casa di riposo a Chiavari Infermieri e sociosanitari picchiano e maltrattano disabili

Sette tra infermieri e operatori sociosanitari di una residenza assistita dell’entroterra genovese, convenzionata con l’Asl, sono stati arrestati questa mattina dai carabinieri della compagnia di Chiavari (Genova).

Maltrattavano e picchiavano  i pazienti disabili o malati psichici di una casa di riposo, convenzionata con l’Asl, in località Reppia di Ne , nell’entroterra fra Chiavari e Lavagna.

Nei loro confronti il gip del Tribunale di Chiavari ha emesso sette ordinanze di custodia cautelare in carcere per violenza privata, sequestro di persona, lesioni e maltrattamenti commessi ai danni dei pazienti, malati psichiatrici e disabili, anche minorenni.

L’indagine è nata dalle denunce dei familiari di alcuni disabili. Le telecamere nascoste installate dai carabinieri hanno dimostrato i sospetti.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close