Italia

Genova disagi nei collegamenti e rischio gelo Scuole chiuse

foto archivio

Allerta neve su tutta l’Italia nord occidentale. E così stamane Genova e altre zone della Liguria si sono svegliate sotto una bianca neve che ha portato con sè i  primi  disagi fin dalle prime ore del mattino, soprattutto nelle zone collinari, in Corso Europa e nel Ponente. Questa notte intorno alle 3:30, si è riunito il Comitato operativo comunale di Protezione civile ed è stato chiuso il Passo del Faiallo, la Statale n.72 e la Statale n.75 su Monte Penna.

Precipitazioni abbondanti in Valbormida. Sull’autostrada A6 Torino/Savona i mezzi con peso superiore alle 7,5 tonnellate vengono scortati tra Ceva e Savona. La polizia stradale ha istituito una centrale operativa nella zona dell’autoporto.

Disagi nei colegamenti ferroviari,con treni in ritardo di oltre un’ora nelle direzioni da e per la riviera di Levante e Genova  Sampierdarena e Bolzaneto.

Le scuole rimangono aperte anche se l’affluenza probabilmente non sarà a pieno, mentre nella delegazione di  Campomorone, Sant’Olcese, Torriglia Mignanego e Serra Riccò istituti chiusi.
I mezzi spargisale e spazzaneve del Comune sono in azione e  l’Amt informa l’utenza che i bus sono statoi dotati di catene mentre altri sono in allestimento.
Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close