Italia

Gruppo Parmalat Indagini per appropriazione indebita

La Guardia di Finanza di Parma, in collaborazione con il personale del Nucleo di Polizia Tributaria di Bologna, ha eseguito, su delega della locale Procura della Repubblica, in Emilia e Lombardia perquisizioni e sequestri nei confronti del gruppo Parmalat.

Oltre a  Parmalat,le perquisizioni e i sequestri riguardano: il Gruppo Lactalis Italia, Pricewaterhouse coopers, Mediobanca-Banca Credito Finanziario, Studio legale d’Urso Gatti e Bianchi.

Il reato per cui si procede è appropriazione indebita con l’aggravante dell’abuso di autorità o relazioni di ufficio.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close