EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Medico e farmacista rinviati a giudizio Prescrivevano farmaci inutili

La Procura ha chiesto il rinvio a giudizio di un medico e di una farmacista accusati di truffa aggravata in concorso. I due professionisti avrebbero prescritto e venduto farmaci per patologie che i pazienti non avevano e a pazienti ignari.


Secondo l’accusa il primo avrebbe prescritto i farmaci e la seconda avrebbe inviato le ricette al servizio sanitario nazionale incassando rimborsi sovradimensionati. Si tratta di Luigi Piazza e Giovanna Puletto.

 Le prescrizioni avrebbero fruttato un rimborso di oltre 3.000 euro. Gli episodi, avvenuti a Torriglia, nell’entroterra genovese, riguardano gli anni 2009-2010.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com