Italia

Messina Assenteismo dipendenti Iacp 4 domiciliari Indagati 81 dei 96 dipendenti

Disposti, dalla Guardia di Finanza, gli arresti domiciliari per quattro dipendenti dell’Istituto autonomo case popolari di Messina.


I quattro sarebbero mancati dal lavoro per oltre 50 ore in un mese.  Per altri 54 loro colleghi e’ stato disposto un provvedimento di obbligo di firma. Nell’inchiesta ‘badge sicuro’, coordinata dal procuratore aggiunto Sebastiano Ardita e dal sostituto Antonio Carchietti sono complessivamente indagati 81 dei 96 dipendenti dell’Iacp di Messina

Le indagini dell’operazione “badge sicuro”sono state effettuate per un mese dalla guardia di finanza che si è servita anche di telecamere nascoste agli ingressi dell’istituto.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close