EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Omicidio Lino Romano Arrestato Giovanni Vitale

Arrestato dai militari della Guardia di Finanza  Giovanni Vitale, detto Luca. L’uomo pare sia coinvolto nella vicenda anche se con un ruolo più marginale. A quanto si apprende Vitale si occupò soltanto di organizzare i sopralluoghi. All’ultimo momento egli abbandonò l’incarico e fu sostituito da Marino, che si limitò a guidare l’automobile in cui viaggiava il killer, Salvatore Baldassarre, ancora latitante.


Vitale, latitante, è stato scovato dai militari del Gico della Guardia di finanza in un auditorium abbandonato nel quartiere di Scampia.

Sale così a 5 il numero di persone in carcere per l’omicidio di Lino Romano, il 30enne ucciso per errore a Scampia, dai killer della camorra che non aspettarono un messaggio di conferma dell’identità della vittima e lo scambiarono per il loro obiettivo. Il vero destinatario dell’attentato, Domenico Gargiulo, era infatti un affiliato al clan contrapposto a quello degli Scissionisti.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com