Italia

Pavia Ponte di Spessa Po Rinvenute ossa di una ragazzina

Trovate casualmente alcune ossa umane, probabilmente di una ragazzina,  sulle rive del Po a circa settecento metri dal ponte di Spessa Po (Pavia). A darne notizia e’ il quotidiano ‘La Provincia pavese’.



A trovare i resti e’ stato Enrico Lanzi, 59 anni, ex calciatore di Milan e Varese, mentre camminava con il suo cane. Il segugio ad un tratto ha cominciato a tirare, segnalando così la presenza delle ossa. Dato l’allarme, i carabinieri hanno subito avviato le indagini. Le acque del Po hanno restituito uno scheletro che secondo i primi accertamenti potrebbe appartenere a una ragazzina tra gli 11 e i 12 anni. Trovata anche una magliettina intima.

Ora si aspetta la decisione di procedere alla definizione del Dna per riuscire ad identificare i resti del corpo.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close