Italia

Portocanale di Cesenatico E’ di Alessandro degli Angeli il corpo recuperato

Recuperato dai sommozzatori il corpo di Alessandro degli Angeli, 38 anni, celibe, operaio di Cesena, che ieri si sarebbe suicidato  gettandosi in acqua con la sua auto a Cesenatico.

Era stato dato l’alarme da alcuni passanti che avevano visto una Fiat Punto andare verso il portocanale e precipitarsi nelle acque. Se in un primo momento, nella mattinata di ieri, si era pensato ad una donna, solo l’intervento dei sommozzatori dei Vigili del Fuoco di Bologna, che hanno recuperato il corpo a una profondità di circa 3 metri nella zona di Ponente,  ha potuto dare il nome alla vittima.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close