Italia

Scampia Otto ordinanze di custodia cautelare

Duro colpo delle forze dell’ordine alla criminalità organizzata. Le indagini della Dda hanno portato a otto ordinanze di custodia cautelare, notificate ieri dai carabinieri a sei componenti del gruppo criminale Vannella Grassi ed a due del clan Di Lauro, nel quadro delle indagini sull’omicidio di Antonello Faiello, 29 anni, uomo dei Di Lauro, il 14 aprile 2011. 3 dei destinatari sono gia’ detenuti.


Tra gli arrestati vi sarebbero i sicari di Faiello. L’ omicidio secondo gli inquirenti, avrebbe determinato la scissione fra gli “Amato-Pagano” e gli “Abete-Abbinante-Notturno”, determinando la nuova faida di Scampia.

 L’omicidio, secondo gli inquirenti, è da insersi nell’ambito della nuvoa faida di Scampia , scoppiata per la gestione del traffico di sostanze stupefacenti. L’omicidio Faiello fu proprio uno dei primi legati alla nuova guerra di camorra.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close