Italia

Sorprende la moglie con l’amante Ferito con una spranga è in coma

foto Archivio

E’ ricoverato al san Raffaele in coma l’uomo che la scorsa notte e’ andato con un coltello per sorprendere la moglie e l’amante in un capannone di Vignate (Milano) .


L’uomo, un anziano 78/enne, sospettando una relazione extraconiugale della moglie, 50enne, immaginando che i due si trovassero presso il capannone dell’amante, un 47enne, si è recato sul posto  per farsi giustizia da solo, armato di coltello. L’artigiano è uscito con una spranga in mano e ha colpito al capo il marito dell’amante che si è accasciato al suolo.

A quel punto qualcuno ha avvertito i carabinieri, che sono intervenuti e hanno trovato la vittima riversa a terra, mentre il 47enne era ancora nel suo capannone e la donna era fuggita. Dopo aver ricostruito i fatti, i militari hanno arrestato l’uomo per tentato omicidio.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close