Italia

Tragica fine di un 17enne a Motta di Livenza Cade dal balcone e muore

Ha cessato di vivere il ragazzo che venerdì sera era precipitato dalla porta finestra della sua camera dell’appartamento che condivideva con i genitori in via Carlo Della Frattina a Motta di Livenza.

A quanto si apprende P.F., 17 anni,  si era chiuso in camera dopo un’accesa discussione con i genitori.Poi un tonfo che sentito dagli stessi genitori. Il giovane è per terra nella caduta ha sbattuto violentemente la testa contro il terreno. Immediati i soccorsi ma già dal momento del ricovero all’ospedale Ca’ Foncello di Treviso, i medici hanno dichiarato la sua  morte cerebrale.

I Carabinieri indagano sull’accaduto che potrebbe anche essere una fatalità ma anche un gesto volontario del giovane di farla finita con la sua giovane vita .

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close