Economia

UE/Trasporti; Uggias (IdV): ” Cagliari è stata inclusa nella Rete Transeuropea dei Trasporti TEN-T”

“Oggi dall’Europa giunge una buona notizia per la Sardegna: Cagliari è stata inclusa nella Rete Transeuropea dei Trasporti” con queste parole Giommaria Uggias non fa mistero della propria soddisfazione per il brillante risultato ottenuto in seno alla Commissione Trasporti e Turismo del Parlamento europeo di cui fa parte.

La Commissione TRAN ha infatti votato stamane la proposta di regolamento sulla rete transeuropea dei trasporti TEN-T, la rete che unisce i principali snodi urbani europei e per la quale è prevista, nell’ambito della programmazione 2014-2020, una dotazione finanziaria di almeno 60 miliardi di euro. Un voto fondamentale per il rilancio della politica infrastrutturale dell’Unione, grazie al quale sarà possibile rendere il sistema europeo dei trasporti più efficiente e competitivo.
“La Sardegna era stata inizialmente esclusa dalla rete centrale, i cui finanziamenti sono a carico dell’Unione europea.” – prosegue l’eurodeputato di IDV Uggias – “Un vulnus inaccettabile che mi ha spinto a presentare diversi emendamenti finalizzati a includere almeno un porto e un aeroporto sardo nelle TEN-T. La mia richiesta, avallata dai relatori della proposta, ha trovato il sostegno della commissione trasporti che ha ritenuto necessario includere i territori insulari con più di un milione di abitanti nella rete TEN-T. Oggi possiamo finalmente annunciare che la Sardegna ,attraverso il porto, l’aeroporto ed il nodo urbano di Cagliari, è stata inclusa nel core network delle TEN-T”.


La Commissione Trasporti del Parlamento Europeo ha oggi anche votato la proposta di regolamento sul “Meccanismo per Collegare l’Europa”, il nuovo strumento finanziario dell’Unione Europea per creare infrastrutture nei settori dei trasporti, dell’energia e delle telecomunicazioni. Il provvedimento prevede la realizzazione di una “Autostrada del Mare” che collega Valencia con Barcellona e Livorno. A tal proposito l’on. Uggias ha aggiunto: “Ho sollecitato, ottenendone riscontro positivo, i dirigenti della Commissione Europea ad inserire anche il porto di Olbia o quello di Porto Torres, comunque già inclusi nella Rete Globale TEN-T, in questo o in altri progetti di Autostrada del Mare “.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close